Formulario e Collocamento


Gestione completa degli adempimenti con definizione delle pratiche per azienda, dipendente e studio. Le pratiche sono associate in maniera automatica in base alla tipologia del lavoratore, al settore di appartenenza e al tipo di adempimento.

 

Il formulario è composto da moduli, lettere e pratiche precaricate, con la possibilità di personalizzare i testi e i contenuti con ulteriori informazioni inserite. Per le stampe GIS Paghe utilizza la modulistica originale in formato pdf, rtf e doc distribuita dagli uffici e dagli enti governativi.

 

La procedura collocamento e formulario permette la gestione delle pratiche inerenti gli obblighi aziendali verso gli istituti e verso i dipendenti:

 

  • Collocamento ordinario: pratiche di assunzione, licenziamento, trasformazione e proroga;
  • Collocamento obbligatorio: pratiche per le categorie protette e disabili;
  • Stampa dei vari modelli “UNIFICATO”, lettere di assunzione, lettere di contratto, informativa privacy, ecc.;
  • Generazione file telematico (standard MINISTERIALE e SARE) per svolgere tutte le operazioni relative alle pratiche;
  • Formulario azienda: pratiche inizio, trasformazione, variazione, cessazione attività;
  • Formulario dipendente: pratiche di inizio, trasformazione, fine rapporto, lettere di richiamo, ecc.; stampe, personalizzabili dall’utente anche in formato rtf e pdf;
  • Storicizzazione delle pratiche con l'interrogazione delle pratiche aperte, chiuse e sospese.

 

Dati lavoratore:

L'inserimento del lavoratore dà seguito alla compilazione della pratica di assunzione. In modo automatico sono proposti i parametri del contratto associato quali il periodo di prova, il livello di inquadramento e le mansioni ad esso abbinate. I dati del dipendente sono contenuti in un'anagrafica unica dalla quale è possibile acquisire e aggiornare le informazioni.

 

Modelli e ambiente di lavoro:

Ogni modello e formula di testo ha un proprio ambiente dati. I dati vengono proposti con l'inserimento della pratica per essere associati al testo. L'anteprima del modello a cui fa riferimento la pratica è composta dall'unione tra il modulo e i dati richiesti e inseriti nella gestione. Allo stesso modo la pratica viene storicizzata insieme alle informazioni contenute nell'anagrafica del dipendente o dell'azienda, da cui è possibile la consultazione.